Cari lettori, con la pagina DOREMI PEOPLE vogliamo presentarvi le persone impegnate nell’educazione e cura quotidiana dei bambini.
Il nome Doremi suggerisce il carattere fondante della musica nel progetto educativo. La musica non è mai stata pensata come forma d’intrattenimento o con intenti tecnicistici, ma è sempre stata proposta come esperienza culturale e formativa destinata ai bambini anche piccolissimi. La ricerca scientifica ha già ampiamente dimostrato cosa rappresenti e stimoli nella crescita dell’individuo una buona acculturazione musicale.
Il primo appuntamento di DOREMI PEOPLE é con Miriam, educatrice dell’asilo nido e scuola d’infanzia di Peschiera Borromeo.
Sono un’educatrice che ama scoprire la musicalità in tutte le cose, dal borbottio della moka alla mattina all’arpa celtica, dal canto alle parole, dal movimento dei rami di un albero a quello delle braccia del direttore d’orchestra.
Penso che i bambini con le loro parole inventino mondi nuovi, averci a che fare ogni giorno mi porta a confrontarmi con una realtà che è sempre in bilico sull’utopia…che bello sarebbe accompagnarli con fiducia nel mondo della musica e vedere cosa può succedere!

post1miriarpapost2

post3

Miriam la trovate qui.
http://doremibaby.it/sede/peschiera-borromeo-san-bovio/
http://www.audiationinstitute.org/

6 commenti a “DOREMI PEOPLE”

  1. Federico Fabi

    Brava Miriam. Sempre solare, carina e preparata.
    Federico

    Rispondi
  2. RIta Olivieri

    Miriam,
    grazie a te i miei bimbi ballano e cantano tutto il giorno 😉
    Brava! Rita

    Rispondi
  3. Tiziana Mauro

    Brava Miriam! La passione che metti nell’insegnare la si legge negli occhi dei bimbi 🙂

    Rispondi
  4. Nicoletta Fantin

    Davvero complimenti! Se Riccardo ha una particolare propensione e interesse alla musica è grazie a te.
    Nicoletta

    Rispondi
  5. Stefano Salis

    Grazie Miriam, se Marco balla anche la sigla del telegiornale e canta mezzo repertorio dei Beatles è anche merito tuo!

    Rispondi
  6. Amélie Jankovic

    Ogni giorno la mamma mi chiede che laboratorio ho fatto all’asilo e io ogni giorno le dico “musica con Miriam”.
    Ci sará un perché!!!
    Grazie Miriam!

    Rispondi

Lascia un commento